stefanodragone.net | Verità e Bugie sull’uomo Pinocchio – Conferenza spettacolo
16685
single,single-portfolio_page,postid-16685,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 

Verità e Bugie sull’uomo Pinocchio – Conferenza spettacolo

About This Project

A cura di Valentina Binda e Stefano Dragone.

Contenuti.

Il Viaggio dell’Eroe Pinocchio raccontato attraverso le parole delle più Grandi Storie dell’umanità. Il più famoso burattino della letteratura mondiale diventa così un’immagine nella quale si riconosce il volto di altri personaggi: Ulisse, Adamo, Teseo, Cappuccetto Rosso, Achab, Giona, Dante e altri. Un’alternarsi di avventure che ci conduce costantemente davanti allo specchio: in tutti quei volti è nascosto ognuno di noi, perché noi siamo l’Eroe della nostra vita e le Grandi Storie ci insegnano la via per affrontare le nostre Ombre e realizzare i nostri desideri.

Anche Pinocchio, seppur con la testa di legno, sogna di diventare un bambino vero; una persona formata e consapevole. Dovrà prima fare i conti con tutte le verità e le bugie che lo circondano e scegliere se indirizzare i suoi passi legnosi vero la via della Perdizione o la via della Redenzione.

Le Storie sono bugie che diventano magie e grazie al loro potere ci portano infine “…a riveder le stelle”.

Tutte queste cose non avvennero mai: ma sono sempre.

 

Struttura.

Una conferenza spettacolo della durata di un’ora e mezza nella quale le parole del testo originale di Collodi vengono lette, raccontate, spiegate e alternate alle parole dei più grandi autori della letteratura. Un ponte continuo tra le storie che hanno generato Pinocchio, proprio come Geppetto genera il suo burattino da un pezzo di legno, e le avventure del personaggio picaresco italiano per antonomasia.

Grande spazio è dedicato alla lettura e all’interpretazione dei testi originali a cura di un attore-formatore e di una dott.ssa in letteratura e storia dell’arte.

L’incontro è strutturato come una chiacchierata informale sul tema, è interattivo e rivolto allo scambio continuo con il pubblico attraverso domande, riflessioni e coinvolgimento diretto.

 

Target: dal secondo ciclo elementari agli adulti.

 

Esigenze tecniche: video proiettore e schermo.

 

_______________________________________________________________________________________________________________________________________

Informazioni.

info@stefanodragone.net – 327 05 91 339

 

Category
Formazione